Funzione Gastro MIWE 

Ideale per fornai gastronomicamente ambiziosi: tecnologia di vaporizzazione permanente

I prodotti da forno hanno spesso bisogno di un impulso potente di vaporizzazione subito, all’inizio della cottura. Diversamente, molti piatti e snack traggono vantaggio da una vaporizzazione regolata di continuo.

È proprio questo un elemento centrale della funzione Gastro MIWE, con cui potrete dotare, come optional, diversi forni a convezione (tra cui MIWE aero e+, MIWE econo e MIWE gusto:snack). Grazie a questa funzione, tutto quello che viene cucinato meglio a vapore che non su fiamma potrà essere preparato direttamente in questi forni.

Nuove opportunità per la cottura di snack e di prodotti gastronomici
La funzione Gastro MIWE amplia decisamente l’ambito di impiego di questi forni, dalla cottura con aria calda passando per la cottura (a vapore) fino alla rigenerazione. In questo modo apre possibilità del tutto nuove da integrare nell’offerta della cottura di snack e di prodotti gastronomici. Pranzo? Cena? Niente di complicato con la tecnologia giusta.

Oltre alla tecnologia di vaporizzazione permanente, fa parte della funzione Gastro anche una sonda di temperatura del nucleo. In questo modo, la cottura a puntino diventa un gioco da ragazzi anche per i meno esperti.

I vantaggi della funzione Gastro MIWE

  • Cottura perfetta ad aria calda per prodotti da forno di qualità
  • Vaporizzazione che preserva l’aroma (ad es. per pesce e verdure)
  • Accelerazione della cottura mediante vaporizzazione (si pensi a un arrosto di maiale in crosta)
  • Rigenerazione delicata di piatti

Pulled Pork da MIWE cube : steam

Facendo clic sul video, viene inviata una richiesta a Youtube o Google con il vostro indirizzo IP.  Informazioni sulla protezione dei dati

Funzione Gastro MIWE in impulse

In MIWE impulse troverete ulteriori informazioni sull’argomento.

Tutti i prodotti con la funzione Gastro MIWE

Questo sito web utilizza i cookies. Utilizzando il sito web l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies. Informazioni sulla protezione dei dati