L’amministratore, …

... ad esempio il vostro tecnico informatico tra i cui compiti rientra quello di monitorare la disponibilità sicura e le condizioni perfette sotto il profilo informatico degli impianti. “Il suo” modulo è MIWE sbs:systems,
dove può ad esempio verificare se tutti gli impianti sono “live”. Se ad esempio constata che un impianto non invia segnali da più di un giorno, può incaricare subito un tecnico dell’assistenza di una verifica dell’impianto in loco.
L’amministratore entra in gioco anche quando la filiale segnala un problema con un impianto (oppure quando MIWE messenger* gliel'ha comunicato per messaggio sul suo smartphone). Egli utilizza MIWE sbs:systems per verificare tutti i messaggi di errore o di modifica in corso. In questo modo riconosce ad esempio un errore operativo sistematico che discute poi in loco (dalla centrale) con il collaboratore della filiale, risolvendolo. Oppure, all’occorrenza, attiva un intervento immediato in loco. O ancora, coinvolge uno dei suoi addetti all’assistenza, che si può collegare direttamente all’impianto prestando un aiuto immediato, evitando quindi l’intervento in loco.
Tramite il suo dashboard, l’amministratore viene anche informato sulla disponibilità una nuova versione software per i suoi impianti. Nelle spiegazioni al riguardo scopre eventualmente una nuova funzione che gli sembra promettente e che vorrebbe testare. Una chiamata a MIWE e subito, mediante update remoto, ha la nuova versione caricata sul suo sistema di prova. La nuova funzione lo convince: deve essere trasferita su tutti gli altri impianti. Anche in questo caso basta un breve messaggio a MIWE e l’aggiornamento software viene trasferito su tutti gli impianti in questione.

Questo sito web utilizza i cookies. Utilizzando il sito web l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies. Informazioni sulla protezione dei dati